voi siete qui: drive index | cinema | archivio recensioni | I Tenenbaum

I TENENBAUM (The Royal Tenenbaums ), regia di Wes Anderson, con Gene Hackman, Anjelica Huston, Gwnieth Paltrow, Ben Stiller, Danny Glower, Bill Murray, Owen Wilson, Luke Wilson, Alec Baldwin, Seymour Cassell; distribuzione: Buena Vista; produzione: USA; Giudizio: OOO 1/2

Nella famiglia non c’è una pecora nera, in quanto tutti sono a modo loro pecore nere: è questo lo slogan promozionale del film, che trova riscontro nelle vicende – forse sarebbe meglio parlare di vicissitudini – della famiglia Tenenbaum. I tre figli (Gwyneth Paltrow, Murray, Owen Wilson, Ben Stiller), ex-bambini prodigio, non riescono a superare i loro fallimenti personali e professionali; il padre, gaudente vitellone, li ha lasciati per perdersi in una spirale di debiti; la madre a fatica cerca di gestire il menage familiare; il tutto, con un contorno di singolari amici e vicini, ciascuno con le proprie patologie.
Ironico, cinico e graffiante, I Tenenbaum di Wes Anderson (Rushmore) è la risposta colta, intrisa di umorismo nero, alle mielose commediole buoniste e compiacenti stile-Amelie che impazzano in questi periodi di ipocrisia benpensante. Pur nelle rappresentazioni iperboliche, lo spettatore non può non riconoscersi in alcune situazioni o personaggi, perché in fondo solo le cosiddette persone “normali” non hanno nulla di eccezionale.
In un cast tutto di prim’ordine, emergono un ottimo Gene Hackman – che si dimostra sempre capace di reinventarsi nuovi personaggi, brillando anche nella commedia – una bravissima e ironica Anjelica Huston e una sorprendente Gwyneth Paltrow che, nella parte della figlia depressa, rivela insospetatte doti interpretative.
Battuta da ricordare: La madre Anjelica Huston alla scoperta che la figlia Gwyneth Paltrow fuma segretamente da 22 anni: -“Fumi da 22 anni? Beh, sarebbe anche ora che tu smettessi!”

© Marco Ferrari 2002 - per gentile concessione dell'autore

  drive index | cinema | archivio recensioni
© Copyright 1999-2004 Stefano Marzorati | a True Romance Production
scrivete a drive