voi siete qui: drive index > musica > la band del mese > Television

MAGGIO 1999 /TELEVISION

sfoglia il catalogo di Amazon.com se vuoi acquistare video e dvd - film vecchi e nuovi, cult movies, director's cut a prezzi imbattibili!

Una delle pił belle realtą della scena del nuovo rock newyorkese degli anni '80. Tom Verlaine (nome d'arte di Thomas Miller), cantante e chitarrista, Richard Hell ( nato Richard Myers) , bassista e il batterista Billy Ficca cominciano la loro carriera negli anni '70 con un gruppo chiamato Neon Boys. Alla fine del 1973, con l'aggiunta di un secondo chitarrista, Richard Lloyd, il gruppo cambia denominazione, assumendo quella di Television. Dopo l'esordio al CBGB's, storico locale di New York dove muoveranno i loro primi passi personaggi come Patti Smith, i Ramones e i Talking Heads, i Television diventano uno dei nomi di punta della new wave della Grande Mela. Litigi tra Verlaine e Hell porteranno all'uscita del bassista dal gruppo (Hell proseguirą una propria carriera solista, formando il gruppo dei Voidoids e firmando l'hit "Blank Generation"). Fred Smith, gią con Blondie, entra come rimpiazzo

Con questa formazione il gruppo registra il singolo 'Little Johnny Jewel', un tributo a Iggy Pop, per la propria etichetta, la Ork Records. Il successivo contratto con la major Elektra li porta in sala d'incisione per la realizzazione del loro primo album ufficiale, Marquee Moon, che riscuote tiepide accoglienze in patria, ma viene accolto con grande entusisiasmo in Inghilterra e nel resto d'Europa. Il suono della Jazzmaster di Verlaine, in costante dialogo con la ritmica di Lloyd, la voce nasale del cantante e la sua vena lirica diventano i distintivi marchi di fabbrica della ditta Television. Il secondo album, Adventure, esce nel 1978 e subisce la stessa sorte del disco d'esordio.

Il gruppo si scioglie nello stesso anno. Da allora sia Verlaine che Lloyd hanno seguito carriere soliste conseguendo alterni risultati. I componenti della formazione si ritrovano nel Novembre del 1991, e realizzano un comeback album per la Capitol, per poi sciogliersi di nuovo e, questa volta, definitivamente. The Blow Up, uscito originariamente per la etichetta indipendente ROIR nel 1982 é stato recentemente ristampato su CD e rappresenta un ottima testimonianza live del feeling e delle capacitą del gruppo.

DISCOGRAFIA

Marquee Moon (Elektra Entertainment) 1977

Adventure (Elektra Entertainment) 1978

The Blow-Up [Remaster] (ROIR) 1982

Television (Capitol/EMI Records) 1992

webmasters: stefano marzorati e grazia paternuosto - drive copyright stefano marzorati 1999-2004 - a true romance production