+ introduzione
   + la bellezza del diavolo
   + teenage death songs

   + articoli
   + discografie
   + bibliografie
   +
links



   +
Meteors: official site
   +
Mindrot: testi

 
 
  + sonicdeath
    +
  Metal-rules.com



   + Meteors: International Wreckers II
   + Mindrot: Dawning



 
voi siete qui: drive index > R&H encyclopedia > indice delle schede > M > Meteors
M

METEORS, THE
"Immaginate la peggiore punk band che avete mai sentito mettersi a fare del rockabilly fuori moda...". Cult band per eccellenza, i Meteors hanno rappresentato una sorta di risposta britannica ai Cramps, conquistandosi nei primi anni Ottanta un vasto seguito nella scena psychobilly internazionale. Cresciuto nell'ambito della scena punk londinese, dalla quale trae molti dei suoi atteggiamenti irriverenti, il gruppo, guidato dal cantante e chitarrista Paul Fenech, produce un bizzarro rockabilly che incorpora elementi appartenenti alla cultura dei fumetti e a quella dei film horror, in particolare certi B movies sgangherati e da culto. Durante i concerti (che talvolta degenerano in risse colossali) tengono uno scheletro a far loro compagnia, e in My Daddy Is a Vampire, uno dei cavalli di battaglia del gruppo, lo sguaiato Paul Fenech beve sangue di pollo da un bicchiere e lo sputa sulla platea sottostante. Definitisi come maniac rockers from hell, i Meteors utilizzano per l'incisione del singolo Radioactive Kid un vecchio cinema abbandonato alla periferia di Londra. Oggi, dopo quasi vent'anni di attività, Paul Fenech è ancora on the road con la sua band.

Formazione:
Paul Fenech: v, ch / Nigel Lewis: bs / Mark Robertson: bt
Discografia selezionata: Live Meteo
rs (Carrere),1984; Curse of the Mutants (Castle Communications), 1985; Teenagers from Outer Space (Ace Records), 1986; Night of the Werewolfs (Castle Communications), 1987; Mutant Monkey and the Surfers from Zorch (Cherry Red), 1988; Undead, Unfriendly and Unstoppable (Cherry Red), 1989; Bastard Sons of a Rock'n'Roll Devil (Hellrazor); International Wreckers II, live

MIASMA
Band austriaca con propositi "satanici". L'album di debutto, Changes (1992), propone brani come Drowning in Blood, in perfetto stile gore e le liriche dichiaratamente sataniche di The Prayer e Baphomet.

Discografia: Changes (Lethal), 1992


MINDROT
Provengono da Huntington e fanno parte della corrente industrial grind californiana, insieme ai vari Excruciating Terror, Meat Shots e Plutocracy. Il suono ha nauseanti accenti gore e parti rallentate molto d'effetto. Un ep autoprodotto, Endeavor (1992), ha segnato il loro letale esordio. Si sono sciolti nel marzo del 1998. Attualmente i componenti del gruppo sono impegnti in diversi progetti.

Discografia:
Endeavor (autoprodotto), 1992, ep; Faded Dream, 1992, demo; Forlorn, 1995, mini cd; Dawning, 1995; Soul, 1998

pagina successiva > M > Ministry - precedente > M > Messiah


The Rock and Horror Encyclopedia © Stefano Marzorati 1999/2010 - webmasters: stefano marzorati e grazia paternuosto | drive © stefano marzorati 1999-2010 | a true romance production