UNA RASSEGNA COMPLETA DEDICATA AD ABEL FERRARA:
Proiezioni presso lo Spazio Oberdan: Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza
Oberdan
; MM1 e passante ferroviario: stazione Porta Venezia; tram linee 1,
9, 11, 29, 30. Biglietteria: tel. 02-77.40.63.00

L’ANGELO DELLA VENDETTA (Ms. 45)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Zoë Tamerlis (Lund), Albert Synkis,
Darlene Stuto, Helen McGara.
USA, 1980, col., 84’.
Dopo aver subito un doppio stupro, Thana, una ragazza muta, diventa una sorta di
spietato giustiziere che uccide tutti gli uomini a suo avviso colpevoli di atteggiamenti
maschilisti.
Mercoledì 20 giugno (h 18.30)
Domenica 24 giugno (h 21.15)


KING OF NEW YORK
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Christopher Walken, Larry Fishburne,
David Caruso, Victor Argo, Wesley Snipes.
USA, 1990, col., 103’.
Frank, boss della malavita newyorkese, esce dal carcere dopo anni di prigione. Al
comando della sua vecchia banda, è deciso a riconquistare un posto di primo piano nel
traffico di droga della città, scontrandosi con le organizzazioni rivali e con la polizia. Fra i
suoi desideri, quello di trovare i soldi per evitare la chiusura di un ospedale di Brooklyn.
Mercoledì 20 giugno (h 21.15)
Domenica 1 luglio (h 16)


PAURA SU MANHATTAN (Fear City)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Tom Berenger, Melanie Griffith, Billy
Dee Williams, Jack Scalia, Rossano Brazzi.
USA, 1984, col., 96’.
Matt, un ex pugile ritiratosi dopo aver provocato la morte sul ring del suo avversario, è il
titolare di un’agenzia di spogliarelliste a New York. Quando l’ambiente viene sconvolto da
una serie di omicidi firmati da un killer psicopatico, Matt collabora alle indagini e
ingaggia con l’assassino una lotta all’ultimo sangue.
Venerdì 22 giugno (h 18.30)

FRATELLI (The Funeral)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Christpher Walken, Chris Penn,
Vincent Gallo, Annabella Sciorra, Benicio Del Toro, Isabella Rossellini.
USA, 1996, col., 98’.
Una famiglia mafiosa piange la morte di Johnny, ucciso da una banda rivale. I tre fratelli
rimasti sono pronto a morire pur di vendicarsi, e lo faranno nel modo più spietato.
Venerdì 22 giugno (h 21.15)
Sabato 30 giugno (h 16)


ULTRACORPI-L’INVASIONE CONTINUA (Body Snatchers)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Stuart Gordon, Dennis Paoli, Nicholas St. John; soggetto
tratto dal romanzo The Body Snatchers di Jack Finney. Int.: Gabrielle Anwar, Terry Kinney,
Meg Tilly, Reilly Murphy, Forrest Whitaker.
USA, 1993, col., 87’.
Rifacimento di L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel (1956). Un biologo con moglie e
due figli si trasferisce in una base militare per svolgere delle indagini. Saranno i due
bambini ad accorgersi che gli abitanti del campo sono abitati da strane creature aliene
decise a invadere l’intero Paese.
Sabato 23 giugno (h 16)

OLTRE OGNI RISCHIO (Cat Chaser)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: James Borrelli, Elmore Leonard (e Alan Sharp, non
accreditato), dal romanzo di Elmore Leonard. Int.: Peter Weller, Kelly McGillis, Tomas
Milian, Charles Durning, Frederic Forrest.
USA, 1989, col., 92’.
Ambientato a Miami, un pericoloso intrigo con al centro un ex marine che dovrà vedersela
con una banda di gangster senza scrupoli per impadronirsi dei soldi e della donna che
ama.
Sabato 23 giugno (h 18.30)

THE DRILLER KILLER
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Jimmy Laine (A. Ferrara), Carolyn
Marz, Baybi Day, Harry Schultz.
USA, 1979, col., 95’, betacam, vers. orig., sott. ital.
Un pittore senza successo che vive con due donne dà sfogo alle sue ossessioni
trasformandosi in un sanguinario assassino che massacra un numero imprecisato di barboni
e due uomini messisi sulla sua strada.
Sabato 23 giugno (h 21.15)
Venerdì 29 giugno (h 18.30)

NINE LIVES OF A WET PUSSY
Regia: Jimmy Boy (A. Ferrara). Scenegg.: Nicholas George (St. John). Int.: Pauline
LaMonde, Dominique Santos, Jimmy Laine (A. Ferrara), Peggy Johnson.
USA, 1977, col., 70’, video, vers. orig.
Il primo lungometraggio di Ferrara, un vero e proprio film porno, del quale lo stesso
Ferrara parla in termini evasivi, attenuandone il carattere hard-core. Una teoria di scene
sessuali (etero e lesbiche) sulle tracce della protagonista Pauline.
Sabato 23 giugno (h 23.00)

OCCHI DI SERPENTE (Dangerous Game)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Harvey Keitel, Madonna, James
Russo, Nancy Ferrara, Reilly Murphy.
USA, 1993, col., 106’.
Tre personaggi protagonisti: Eddie, regista cinematografico, Frank e Sarah, i due attori del
film che Eddie sta girando. Le vicende dei personaggi raccontate sul set si intrecciano con
quelle reali, fra eccessi alcolici, tradimenti, disperata ricerca dell’amore.
Domenica 24 giugno (h 16)

NEW ROSE HOTEL
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: A. Ferrara, Christ Zois, dal romanzo omonimo di William
Gibson . Int.: Christopher Walken, Willem Dafoe, Asia Argento, Yoshitaka Amano,
Annabella Sciorra, Ryuichi Sakamoto, John Lurie.
USA, 1998, col., 93’.
Ambientato nel mondo delle potenti società che controllano il settore dell’ingegneria
genetica, la storia di due avventurieri senza scrupolo decisi ad arricchirsi convincendo un
geniale scienziato a passare alla concorrenza. Per farlo si servono di una ragazza
incaricata di sedurlo e manovrarlo. Ma il piano fallirà.
Mercoledì 27 giugno (h 18.30)

IL CATTIVO TENENTE (Bad Lieutenant)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: A. Ferrara, Zoë Lund (Tamerlis). Int.: Harvey Keitel, Frankie
Thorn, Victor Argo, Paul Calderone.
USA, 1992, col., 96’.
Un noir visionario, protagonista un tenente irlandese della polizia di New York corrotto,
depravato, dedito agli stupefacenti e giocatore incallito, ma che persegue a suo modo un
ossessivo ideale di giustizia.
Mercoledì 27 giugno (h 21.15)
Sabato 30 giugno (h 18.30)


CHINA GIRL
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Richard Panebianco, Sari Chang,
James Russo, David Caruso, Russel Wong.
USA, 1987, col., 88’, betacam.
A New York, fra le strade di Little Italy, controllate dai mafiosi, e quelle di Chinatown, in
mano alle triadi, l’italiano Tony e la cinese Tyan hanno la cattiva idea di innamorarsi.
Una relazione impossibile, data la loro appartenenza a clan rivali, che provocherà
vendette e omicidi in serie, fino al sacrificio finale degli stessi due giovani.
Venerdì 29 giugno (h 21.15)
THE ADDICTION
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: Nicholas St. John. Int.: Lili taylor, Christopher Walken,
Annabella Sciorra, Edie Falco.
USA, 1995, b/n, 82’.
Gli studi di filosofia inducono Kathleen a riflettere sul tema del male che sembra
attraversare la vita di tutti gli uomini. Dopo l’incontro con una donna vampiro che la
contagia, si trasforma in un angelo della perdizione che trasforma in non morti tutti quelli
che incontra.
Sabato 30 giugno (h 21.15)

BLACKOUT (The Blackout)
Regia: A. Ferrara. Scenegg.: A. Ferrara, Marla Hanson, Christ Zois. Int.: Matthew Modine,
Dennis Hopper, Béatrice Dalle, Claudia Schiffer, Sarah Lassez
USA/Francia, 1997, col., 106’.
Matty è un divo del cinema schiavo della droga e morbosamente legato a Annie. Perde la
testa quando scopre che la ragazza ha abortito un figlio suo e finisce per uccidere
un’innocente. L’incontro con una donna normale lo aiuta a disintossicarsi, ma il senso di
colpa lo ossessiona e lo condurrà al suicidio.
Domenica 1 luglio (h 21.15)