Cowboy Bebop: the movie
Filmografia Shinichurio Watanabe

ARCHIVIO:

Cinema/DVD World: Brazil, di Paolo Ferrara

Cinema/DVD World: Gli spietati, di Paolo Ferrara

Cinema/DVD World: Jabberwocky, di Paolo Ferrara

Generazione X, di Paolo Ferrara, di Kevin Smith

The Black Hole, di Paolo Ferrara

Il mago di Oz, di Paolo Ferrara

 
voi siete qui: drive index | cinema | DVD World | Cowboy Bebop

COWBOY BEBOP: FANTASCIENZA IN BLUES, di Paolo Ferrara

Finalmente una delle più belle serie televisive prodotta negli ultimi anni dal Sol Levante arriva anche in Italia su supporto digitale.
Abbiamo avuto la possibilità di gustarla in vhs e sugli schermi di MTV e finalmente la nuova gestione Dynamic Italia rende giustizia a questo geniale mix di fantascienza, commedia, action story e dramma realizzando la versione dvd. La serie sarà pubblicata in 6 dischi, che potranno essere racchiusi in un elegante cofanetto in omaggio con il primo.
Fin dalla sigla di apertura questa serie prodotta dalla storica Sunrise (casa di produzione che annovera tra gli altri titoli il famosissimo Gundam) si distingue immediatamente dalla massa, isia graficamente (sembra a tutti gli effetti un tributo ai telefilm americani degli anni 80), ma soprattutto musicalmente, in una accattivante jazz session. E anche superata la sigla ci si rende subito conto di quale importanza abbia la musica e quanto il binomio musica-animazione sia indissolubile con un risultato dove la prima filtra abbondantemente sulla seconda.
Jazz, blues, folk. Generi che non si riferiscono solo all’eccezionale colonna sonora della geniale Yoko Kanno, ma anche a quello che vi troverete davanti via via nelle puntate della serie, con episodi dai risvolti melodici e drammatici, dei blues, quelli scoppiettanti e esagitati come un riff ska o ancora tristi ed emozionanti ballate.
Tutta la serie è un ricettacolo di citazioni musicali (a partire dai titoli degli episodi, come Honky Tonk Woman).
La regia, di Shin’ichiro Watanabe, è intensa, calda, giocata tra e con i personaggi e la qualità tecnica è sbalorditiva se si pensa che è la serie realizzata per la trasmissione televisiva. Solitamente livelli così alti si riscontrano in fatti in produzioni direttamente per l’home video, gli O.A.V., provvisti di budget maggior e una quantità minure di materiale da realizzare.
I 26 episodi di Cowboy Bebop sono animati superbamente, fanno sfoggio di effetti speciali e tecnologie avanzate (senza che si creino sgradevoli contrasti tra animazione tradizionale e inserimenti in computer graphic).
Il mondo futuro dove l’uomo si è disseminato per tutto il sistema solare e dove si svolgono le avventure dei cacciatori di taglie Spike Spiegel e Jet Black, possessori dell’astronave Bebop che presto si troverà ad ospitare anche l’avventuriera Faye Valentie, il giovane e squinternato hacker Ed e un’intelligentissimo cane, richiama alle atmosfere western che in qualche modo la parola Cowboy nel titolo ripromette, un western molto all’italiana, a volte spiritoso, a volte romantico, a volte duro e crudele. I personaggi richiamano alla memoria un altro cartone culto, Lupin 3, e Cowboy Bebop in qualche modo, pur con un'identità assolutamente unica e personale, ne risulta una sorta di aggiornamento e proiezione.
Le carte in regola per diventare serie di culto le possiede tutte.
Ad aggiungere valore all’edizione in dvd il livello qualitativo è stato ulteriormente migliorato, passando attraverso un restauro (tra gli extra di questo primo dvd si può visualizzare un filmato che confronta alcune scene prima e dopo) e come extra una serie di interessanti sketch dei personaggi e dei mezzi, schede di approfondimento dei personaggi (in definitiva delle biografie degli stessi) e alcuni trailer.
Per tutti gli appassionati, per chi è semplicemente curioso e per chi ama le belle storie e per chi si come l’animazione possa produrre prodotti “adulti”.

© 2003 Paolo Ferrara - per gentile concessione dell'autore

   drive index | cinema | DVD World: archivio

Copyright 1999-2010 Stefano Marzorati | a True Romance Production