voi siete qui: drive index > musica > bloc notes: indice > bloc notes tre




sfoglia il catalogo di Amazon.com se vuoi acquistare cd vecchi e nuovi, a prezzi imbattibili!


IL RITORNO DI PATTY PRAVO...IL SUO ULTIMO DISCO

UNA DONNA DA SOGNARE - 38'36" (Pensiero Stupendo)
Voto: *****

E' sempre stata la più estrema delle cantanti italiane, ma può allo stesso tempo essere considerata l'artista più intensa della nostra penisola. Distante da tutto ciò che la circonda, isolata in un paradiso tutto suo. Insieme a pochi altri artisti (Franco Califano, Vasco Rossi, Loredana Berté) ha rappresentato il lato maledetto del pop italiano, e proprio con Vasco Rossi che le scrisse la bellissima E dimmi che non vuoi morire tre anni fa é tornata a collaborare con un album interamente prodotto da Vasco insieme a Gaetano Curreri degli Stadio. Una donna da sognare , un disco che la riporterà ai primi posti delle classifiche, un album pieno di canzoni brevi, melodiose ma allo stesso tempo selvagge. Vasco le recupera la grinta che si era un pò persa in Notti , guai e libertà , l'album del '98 che era bello senz'anima, e ridà a Patty un' immagine prettamente rock con alcuni pezzi dignitosi.
Nicoletta é rimasta quella di sempre capace di intrufolarsi nei sentieri più vari della musica ed é sempre una donna meravigliosa, oggi più che mai, una cantante sempre invidiata per la sua forza e il suo anticonformismo, una donna assolutamente da sogno come sottolinea la canzone bellissima in apertura con un inciso intenso simile per magia a Se perdo te e Pigramente signora. La veneziana aliena ci propone anche ballate sconclusionate dal sapore parigino che si ricollegano a Donne Ombra-Uomini nebbia di Paolo Conte presente in Occulte Persuasioni, album del 1984. La canzone strampalata di oggi é "Seduttori sedati", con tanto di fisarmonica ed una sorta di libertango gracejonesiano, e infatti la pantera androgina é presente nei ringraziamenti. Un disco che farà la gioia dei numerosi fans di Nicoletta, che la riporta agli album dei primi anni '70, molto immediato e non artificioso. Patty rimane la grande artista incontaminata dal business , dalle mode e da tutto il resto, integra nella sua personalità così particolare che ammalia anche le nuove generazioni, ne é la prova che Se chiudi gli occhi é scritta, fra gli altri, anche da Irene Grandi, ed é una dolcissima ballata country con tanto di armonica. Innamorata d'amore é un rock diretto e scarno, una nuova Alba chiara , anche se non é scritta da Rossi, ma la mano si sente... Stupenda e warholiana la copertina di Arturo Bertusi con i disegni dello scomparso Mario Schifano, che ritrae una Patty metropoliana e marziana, ormai uno status consolidato.


webmasters: stefano marzorati e grazia paternuosto - drive copyright stefano marzorati 1999-2004 - a True Romance Production